Le città invisibili

by Edwin Lucchesi

/
1.
02:44
2.
04:59
3.
03:05
4.
03:59
5.
05:09
6.
04:32

about

Questo è un lavoro dove ho collaborato con una compagnia di danza contemporanea locale (The Loom - Movement Factory www.theloom.it ), per la giornata mondiale della lettura, dove abbiamo elaborato una performance in chiave non lineare sui testi di Italo Calvino "Le città invisibili". Abbiamo trattato il testo di 5 città più l'epilogo finale.

Per descrivere il senso dell'opera si può far fronte alla presentazione del libro dell'autore stesso che qui ripropongo in piccola parte: "Nelle città invisibili non si trovano città riconoscibili. Sono tutte città inventate; le ho chiamate ognuna con un nome di donna; il libro è fatto di brevi capitoli, ognuno dei quali dovrebbe offrire uno spunto di riflessione che vale per ogni città o per la città in generale. (...) Le città invisibili si presenta come una serie di relazioni di viaggio che Marco Polo fa a Kublai Kan imperatore dei Tartari. (...) Non che mi sia proposto di seguire gli itinerari del fortunato mercante veneziano che nel Duecento era arrivato fino in Cina, e di là, come ambasciatore del Gran Kan, aveva visitato buona parte dell'Estremo Oriente. Adesso l'Oriente è un tema che va lasciato ai competenti, e io non sono tale. Ma in tutti i secoli ci sono stati poeti e scrittori che si sono ispirati al Milione come a una scenografia fantastica ed esotica: Coleridge in una sua famosa poesia, Kafka nel Messaggio dell'imperatore, Buzzati nel Deserto dei Tartari. Solo le Mille e una notte possono vantare una sorte simile: libri che diventano come continenti immaginari in cui altre opere letterarie troveranno il loro spazio; continenti dell' "altrove", oggi che l' "altrove" di può dire che non esista più, e tutto il mondo tende a uniformarsi."

Le città che abbiamo preso in considerazione, con i relativi titoli originali dell'opera sono, in ordine di apparizione:

1. Argia - Le città e i morti 4.
2. Fillide - Le città e gli occhi 4.
3. Zemrude - Le città e gli occhi 2.
4. Zobeide - Le città e il desiderio 5.
5. Valdrada - Le città e gli occhi 1.
6. Epilogo

credits

released August 26, 2015

Thanks to:
Sara Nesti, Virginia Gradi and Elisa Romagnani (Dancers)
Massimo Bonechi and Giulia Aiazzi (Narrators)
Italo Calvino

tags

license

all rights reserved

about

Edwin Lucchesi Italy

Psychedelic Artist, Musician, Producer and Guitar Performer that makes soundscapes, soundtracks for movies, videogames and anything else need a sound that makes alive it.

contact / help

Contact Edwin Lucchesi

Streaming and
Download help